Giocate bene le vostre carte nella ricerca dei giusti fornitori per la vostra strategia di mercato

Home FASTBOOKING News Giocate bene le vostre carte nella ricerca dei giusti fornitori per la vostra strategia di mercato

Il panorama tecnologico per il marketing alberghiero si sta espandendo di anno in anno. Più servizi, più strumenti e più fornitori rendono sempre più difficile trovare il fornitore giusto. La qualità della tecnologia, la velocità dell’innovazione e la capacità di focalizzare sono ovviamente i fattori determinanti nella scelta del fornitore, ma il rapporto con voi può essere altrettanto importante, se non di più. Com’è il loro servizio? Conoscono il vostro mercato? Sono in grado di capire le esigenze del vostro albergo?

Se le risposte a queste domande sono principalmente “no”, allora dovreste rivolgervi altrove.

Nell’agosto 2017 abbiamo stilato una tabella delle principali categorie di fornitori di tecnologie per il marketing alberghiero.

Nel contempo ci siamo anche brevemente occupati di come selezionare quelli giusti. Volevamo approfondire l’argomento, per poter offrire agli albergatori e ai promotori di alberghi uno schema e alcune linee guida per inquadrare in prospettiva le varie parti. Siccome, probabilmente, avete già molti fornitori, pubblichiamo la tabella anche sotto forma di carte, in modo che possiate selezionare quelle di cui avete maggiormente bisogno.

Scaricate da qui la tabella completa. O scorrete in basso per vedere le carte suddivise per categoria.

Comunque, innanzitutto, vediamo le quattro capacità non tecniche che dovreste cercare quando selezionate i vostri fornitori.

 

Le 4 Soft Skills

La tabella che abbiamo incluso in questo articolo elenca tutte le competenze e capacità tecniche che i possibili fornitori devono possedere. Ci sono, tuttavia, anche alcune “soft skills” da ricercare, importanti tanto quanto le capacità tecniche.

1. Conoscenza

Hanno lavorato in passato con alberghi simili al vostro? Hanno una buona conoscenza della zona in cui si trova il vostro albergo?Lavorare con alberghi in città è ovviamente molto diverso dal lavorare con villaggi turistici balneari, e vi sono innumerevoli piccoli fattori che rendono il vostro albergo diverso e unico.Se una parte importante del vostro giro d’affari è basata su paesi specifici, sanno come proporre la vostra offerta commerciale in tali paesi? Dovreste verificare questi punti prima di affidare loro un incarico.

2. Cultura

La cultura è essenziale per una collaborazione commerciale che funzioni non solo nel breve periodo.

Approfondite la cultura dell’azienda: che visione hanno del marketing alberghiero? Un’azienda che si concentra solo sulla conversione può essere la scelta giusta per il vostro hotel in un determinato momento, ma la costruzione di un brand richiede qualcosa di più rispetto alla semplice transazione finale.

Sono in grado di comprendere il vostro brand e cosa è importante per esso e per i vostri ospiti? Aggiungere una gran quantità di widget al vostro sito web può accrescere (e di solito accresce) il tasso di conversione, ma questo come influisce sul modo in cui i clienti percepiscono la vostra struttura?

La cultura del partner prescelto farà la differenza rispetto a come si evolverà la relazione in futuro.

3. Comprensione

Quali sono oggi i vostri bisogni e quali saranno domani? Gli alberghi sono entità vive, e ciascuno si trova a livelli differenti in momenti diversi.

Aprire un albergo richiede un approccio molto diverso rispetto al promuovere sul mercato un albergo già esistente. E anche gli alberghi già consolidati hanno necessità molto diverse in momenti diversi. Una volta che avete un buon sito web e una buona strategia tariffaria, con una distribuzione efficace, le vostre esigenze sicuramente cambiano.

Noi incoraggiamo sempre gli alberghi a pensare in modo diretto, ma ottenere maggiori introiti diretti implica anche la necessità di comprendere la visione generale dei ricavi dell’hotel.

La comprensione delle vostre necessità e dei vostri obiettivi futuri è essenziale, e la scelta del vostro partner cambierà di conseguenza. Ciò potrebbe anche implicare la necessità di rivolgersi a un fornitore per affrontare una certa fase e poi passare a un altro quando si raggiunge un nuovo livello.

4. Comunicazione

Come clienti vorremmo comunicazioni immediate e fornitori disponibili 24/7 per qualsiasi domanda e senza costi aggiuntivi. Sarebbe un’ottima cosa, ma spesso non è attuabile. Dovrete quindi scendere ad un compromesso. Troverete la soluzione giustamente equilibrata per le vostre necessità?

Il modo migliore per verificarlo è chiedere ad altri clienti che potrebbero avere, o abbiano avuto, necessità simili alle vostre. Naturalmente, ci sono clausole contrattuali che possono essere d’aiuto, ma, come tutti sappiamo anche troppo bene, i contratti offrono principalmente delle soluzioni estreme per quando le cose si mettono veramente male.

Dopo aver analizzato le “soft skills”, analizziamo ora i servizi e le caratteristiche tecniche, o “hard skills” da ricercare quando selezionate i vostri fornitori.

 

Competenza tecnica

I vostri fornitori devono possedere una profonda competenza tecnica per far crescere il vostro marketing online. Ciò su cui abbiamo concentrato la nostra attenzione sono le caratteristiche minime che ogni fornitore deve avere nella propria specifica categoria al fine di garantirvi un servizio adeguato, ma è possibile che ci siano molte altre caratteristiche e servizi che potrebbero esservi indubbiamente utili.

Clicca su una carta per visualizzare le caratteristiche dettagliate:

Card 1Card 2Card 3Card 4Card 5Card 6Card 7Card 8Card 9Card 10

Scarica la versione del poster qui

INCONTRIAMO A ITB BERLIN HALL 8.1 – STAND 138
Pubblicato il: March 2, 2018
Autore:
FASTBOOKING’s e-commerce solutions will help your hotel increase profit through a direct sales strategy.

Non ci sono ancora commenti

Newsfeed

0   0  

RT Good morning from a sunny London, we are with for their Digital Lab and looking forward to seeing you…

digital_tips_connectivity_EN

MIGLIORA LA SEQUENZA DELLA PRENOTAZIONE, MANTIENI I TUOI OSPITI SUL SITO!

Pubblicato il 11 April 2018

FASTBOOKING e Serenata uniscono le forze per migliorare la prenotazione diretta dell'hotel con una connettività trasparente e la migliore della… + Leggi tutto

FASTBOOKING e Serenata uniscono le forze per migliorare la prenotazione diretta dell'hotel con una connettività trasparente e la migliore della categoria. FASTBOOKING e Serenata uniscono le forze per migliorare la prenotazione diretta dell'hotel con una connettività trasparente, tutto in uno. Questa collaborazione fornirà all'industria dell'ospitalità le migliori soluzioni di e-commerce…

Mockups Design

Giocate bene le vostre carte nella ricerca dei giusti fornitori per la vostra strategia di mercato

Pubblicato il 2 March 2018

Il panorama tecnologico per il marketing alberghiero si sta espandendo di anno in anno. Più servizi, più strumenti e più… + Leggi tutto

Il panorama tecnologico per il marketing alberghiero si sta espandendo di anno in anno. Più servizi, più strumenti e più fornitori rendono sempre più difficile trovare il fornitore giusto. La qualità della tecnologia, la velocità dell’innovazione e la capacità di focalizzare sono ovviamente i fattori determinanti nella scelta del fornitore,…

trustyou

Studio analitico : Beachcomber French Riviera

Pubblicato il 30 January 2018

L’hotel Beachcomber French Riviera ha iniziato a lavorare con TrustYou a settembre 2016 in seguito ad una partnership tra FASTBOOKING… + Leggi tutto

L’hotel Beachcomber French Riviera ha iniziato a lavorare con TrustYou a settembre 2016 in seguito ad una partnership tra FASTBOOKING e TrustYou, al quale FASTBOOKING si connette in modo del tutto naturale per aiutare gli albergatori a controllare tutte le fasi del viaggio di un ospite e migliorare la propria…

BlogPost1

La verità sui tassi di conversione dei siti degli hotel

Pubblicato il 16 January 2018

In media, il tasso di conversione di un sito di un hotel è del 2,2%, dove il 20% degli hotel… + Leggi tutto

In media, il tasso di conversione di un sito di un hotel è del 2,2%, dove il 20% degli hotel nella parte alta della classifica raggiunge un tasso medio del 5,6% e il 20% nella parte bassa ha un tasso di conversione dello 0,3%. Sono statistiche molto generiche, utili per…

feedback explorers

Ridisegnare il sito web di un hotel: il caso di Explorers

Pubblicato il 5 December 2017

Ridisegnare un sito è una decisione importante: quali criteri devono essere presi in considerazione prima di iniziare? Quale ritorno economico… + Leggi tutto

Ridisegnare un sito è una decisione importante: quali criteri devono essere presi in considerazione prima di iniziare? Quale ritorno economico aspettarsi da tale investimento? Testimonianza di Frédérique Houpert, responsabile delle attività digitali per il gruppo Algonquin, e Patrice Liebermann, direttore vendite e marketing dell’Hotel Explorers, seguiti dai consigli esclusivi di Adnane…

digital tips social media

Mostra il tuo hotel sui social media

Pubblicato il 5 December 2017

Oggi 3 miliardi di persone usano i social media. Dal creare un legame forte con i nuovi clienti, al migliorare il… + Leggi tutto

Oggi 3 miliardi di persone usano i social media. Dal creare un legame forte con i nuovi clienti, al migliorare il vostro posizionamento nei motori di ricerca, i social media sono uno strumento straordinario per commercializzare al meglio il vostro Hotel e aumentarne la visibilità lungo il percorso di ricerca e…